I vini che raccontano il territorio

Il rosso Cesanese, i monovitigni bianchi Malvasia e Bellone e sua maestà il Frascati Superiore DOCG CRIO12: l’eleganza pura. Quattro bottiglie piene di storia ma con un forte slancio verso il futuro.

Da una parte l’azienda vuole riscoprire la tradizione con vitigni autoctoni e denominazioni che hanno fatto la storia del territorio, dall’altra si usano tutte le conoscenze a disposizione per arrivare a una qualità anni fa impensabile: si pensi alla criomacerazione delle uve a bassa temperatura per un minimo di 12 ore mediante l’applicazione di anidride carbonica (CO2) con la quale si produce il CRIO 12.